Il miracolo segreto, la recensione di Lialegge


Lialegge

Valutazione five stars

“Il miracolo segreto” è un romanzo ben costruito, che tocca vari temi intrecciandoli con abilità. Il protagonista, Roberto, è una persono “normale”, senza picchi di virtù e di vizi, genitore single che si sforza di fare del suo meglio per sbarcare il lunario e per accudire Alice, la figlia adolescente che soffre di disturbi alimentari. La madre, Valeria, ha rifiutato di accollarsi le cure e le responsabilità che conseguono a una maternità da lei non desiderata ed è andata a vivere al di là dell’Oceano, negli Stati Uniti. Un elemento fantascientifico, un software che dovrebbe prevedere il futuro del pianeta e del suo clima, rivela qualcosa che rompe gli equilibri di questa famiglia monogenitoriale, spingendo Roberto a mettersi in cerca di Valeria. Con una scrittura limpida, sia nelle descrizioni sia nei dialoghi fluidi, Andrea Masotti disegna personaggi veri e credibili, con le loro aspirazioni, le loro frustrazioni, i fallimenti e i valori in cui credono: la famiglia, lo sport, l’amicizia, il futuro del pianeta.

Questa voce è stata pubblicata in critica letteraria, romanzo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...